''

I migliori televisori da 65 pollici
November 2022

Chi si siede un po’ più lontano dal proprio televisore o semplicemente vuole un grande schermo per film e serie raggiunge il televisore da 65 pollici. Mentre la dimensione era considerevolmente più costosa qualche anno fa, la variante da 65 pollici sta lentamente diventando la nuova norma.

La maggior parte dei produttori hanno anche una versione da 55 e 65 pollici nella loro gamma come standard, motivo per cui la scelta in questo settore sta diventando enorme. Inoltre, i televisori da 65 pollici sono già disponibili nel segmento di prezzo accessibile, e il cielo è il limite. Abbiamo messo insieme una lista dei migliori televisori da 65 pollici.

È un problema troppo grande per lei? Allora date un’occhiata al nostro elenco di best of. Qui troverete una selezione completa dei nostri televisori elencati e potrete impostare i filtri in modo completamente personalizzato per trovare il vostro televisore perfetto.

Hey! Se acquisti attraverso i nostri link, sostieni il nostro progetto. Non vi costerà un centesimo in più! Grazie in anticipo! ♥️

I migliori televisori da 65 pollici a confronto

Pos. 1
Winner
92%
Samsung GQ65S95BATXZG Samsung GQ65S95BATXZG
Samsung
GQ65S95BATXZG
Al prodotto
PRO
  • Unparalleled picture quality
  • Brilliant colors
  • Viewing angle stable
  • Extensive equipment
  • All gaming features for current game consoles
CONTRA
  • Small risk of Burn-In
Pos. 2
91%
LG OLED65G29LA.AEU LG OLED65G29LA.AEU
LG
OLED65G29LA.AEU
Al prodotto
PRO
  • Rich colors
  • Perfect contrast
  • OLED picture quality
  • Smarter TV through webOS
  • All gaming features for PS5 & Xbox Series X
CONTRA
  • Small risk of Burn-In
Pos. 3
90%
LG OLED65G19LA LG OLED65G19LA
LG
OLED65G19LA
Al prodotto
PRO
  • OLED evo panel
  • Perfect Blacks
  • Contrast Ratio: ∞:1
  • Motion Handling
  • Viewing Angle
  • HDMI 2.1 ([email protected])
  • HDMI VRR & G-Sync Compatible VRR
  • Dolby Vision
  • Dolby Atmos
  • Alpha 9 Gen 4 AI Prozessor
CONTRA
  • Automatic Brightness Limiter (ABL)
Pos. 4
90%
LG OLED65C27LA.AEU LG OLED65C27LA.AEU
LG
OLED65C27LA.AEU
Al prodotto
PRO
  • Precise color reproduction
  • Brilliant picture quality
  • High contrast image with perfect black
  • Great reflection behavior
  • Everything you need for gaming
CONTRA
  • Small risk of burn-in
Pos. 5
89%
Panasonic TX-65JZW2004 Panasonic TX-65JZW2004
Panasonic
TX-65JZW2004
Al prodotto
PRO
  • OLED Panel with Better heat distribution
  • Peak Brightness: 900 Nits
  • Perfect Blacks
  • Contrast Ratio: ∞:1
  • Motion Handling
  • Viewing Angle
  • Dolby Vision IQ & HDR10+
  • Dolby Atmos
  • Integrated 140W Atmos Sound
  • HDMI 2.1 with VRR, ALLM & eARC
CONTRA
  • Automatic Brightness Limiter (ABL)
Pos. 6
89%
Philips 65OLED936/12 Philips 65OLED936/12
Philips
65OLED936/12
Al prodotto

Il vincitore del test OLED: LG OLED C2

Il miglior televisore da 65 pollici è e rimane la serie C di LG con l’attuale OLED evo C2. Ciò è dovuto principalmente all’eccezionale qualità dell’immagine offerta dal display OLED, che mette ogni film, serie e gioco nella giusta luce. Grazie al formato HDR dinamico Dolby Vision, ogni singola immagine è ottimizzata per garantire sempre la migliore qualità dell’immagine.

LG OLED evo C2 Magic Remote
Con il telecomando Magic Remote è possibile navigare facilmente nel menu del C2.

A ciò si aggiunge il nuovo pannello Evo, che da un lato garantisce una maggiore luminosità e dall’altro mantiene basso il consumo energetico. Ciò significa che i punti salienti dei film in HDR vengono messi in risalto meglio senza aumentare il consumo di elettricità.

Il C2 è anche incredibilmente popolare tra i giocatori, in quanto offre attualmente le migliori caratteristiche di gioco sul mercato. Tutte le funzioni abituali sono supportate dalle quattro interfacce HDMI 2.1 e i giochi vengono visualizzati senza problemi grazie al display a 120 Hz. Naturalmente, lo stesso vale anche per le trasmissioni sportive!

LG OLED evo C2 Sound
Naturalmente, non bisogna aspettarsi miracoli dagli altoparlanti interni del C2.

L’audio offre una riproduzione pulita e può essere facilmente abbinato a una soundbar o a un sistema audio esterno grazie alle connessioni disponibili. Inoltre, l’LG OLED evo C2 offre numerose funzioni intelligenti che non lasciano nulla a desiderare. Questi includono i familiari assistenti vocali, innumerevoli servizi di streaming, un sistema operativo webOS 22 che funziona senza problemi, il popolare Magic Remote e il supporto per vari servizi Apple.

Philips OLED+936
4K / UHD
120 Hz
2x HDMI 2.1

Un’alternativa OLED un po’ più costosa è il Philips OLED+936. Qui salta subito all’occhio la grande sound bar di Bowers & Wilkins, che funge da supporto e garantisce un suono superiore alla media. Il subwoofer integrato è in grado di creare bassi decenti, particolarmente evidenti nei film d’azione.

Naturalmente, il televisore Philips può vantare anche un’ottima brillantezza delle immagini, ampie funzionalità di gioco, tra cui connessioni HDMI 2.1, e un display reattivo a 120 Hz. Sono inoltre disponibili numerose funzioni smart con vari servizi di streaming e un sistema operativo Android 10 che funziona senza problemi.

Naturalmente non può mancare il punto di forza del produttore Philips: per questo l’OLED+936 è dotato di un Ambilight a 4 lati. Questo adatta i suoi LED all’immagine visualizzata e immerge il salotto in un’atmosfera speciale.

Samsung S95B QD-OLED
4K / UHD
120 Hz
4x HDMI 2.1

Con la tecnologia QD OLED, è stato creato un nuovo tipo di televisore OLED dotato di Quantum Dots oltre che di uno strato auto-luminoso. L’interazione consente di visualizzare i colori in modo molto più preciso, ottenendo un’immagine intensa e brillante. Il Samsung S95B è uno dei pochi modelli presenti sul mercato e convince enormemente grazie alla nuova tecnologia d’immagine.

Inoltre, il QD-OLED offre un buon audio con uno sfondo sonoro chiaro e le più recenti funzioni di gioco, di cui sono dotate le più recenti console di gioco. Il Samsung S95B diventa uno smart TV con un sistema operativo facile da usare, una gamma completa di app e il supporto per gli assistenti vocali e i servizi Apple.

L'ammiraglia con la scatola One Connect: Samsung Neo QLED QN95B

A nostro avviso, il miglior TV LCD è il Samsung Neo QLED QN95B, che rappresenta il top della gamma 2022 del produttore. Grazie ai mini LED integrati, il televisore raggiunge una luminosità molto elevata, che si traduce in una grande qualità e brillantezza delle immagini. Il TV è convincente sia in HDR che in SDR e offre ottime prestazioni per film e serie.

Samsung Neo QLED QN95B One Connect Box
Il sottile One Connect Box aiuta a gestire i cavi.

Il display superveloce da 144 Hz, che può mostrare i suoi vantaggi solo in combinazione con un PC potente, garantisce movimenti fluidi sia durante il gioco che durante le frenetiche trasmissioni sportive. Soprattutto per i giocatori di console, sono presenti tutte le più recenti funzioni di gioco, anche se la funzione speciale Dolby Vision Gaming non è supportata da Samsung.

Una vasta gamma di applicazioni vi aspetta!

Anche il suono è convincente, nonostante il design sottile. Ma con le funzioni esclusive di Samsung, come Object Tracking Sound + o Q-Symphony, il suono può essere adattato in modo ottimale alla stanza, così da creare un paesaggio sonoro chiaro.

Naturalmente, il Samsung Neo QLED QN95B offre anche un’ampia gamma di funzioni intelligenti. Ad esempio, il TV offre un’ampia selezione di app, un doppio sintonizzatore, la calibrazione automatica dell’immagine e il supporto per diversi assistenti vocali.

Samsung Neo QLED QN95B
4K / UHD
144 Hz
4x HDMI 2.1
Compatible
Sony X85J
4K / UHD
120 Hz
2x HDMI 2.1

Un altro candidato che colpisce per l’eccellente qualità dell’immagine è il Sony X85J. Questo televisore LCD è un vero maestro quando si tratta di ottimizzare le immagini, in modo che i toni della pelle e le riprese naturalistiche siano visualizzate in modo molto naturale e nitido. Nessuno lo fa bene come l’azienda giapponese Sony.

Inoltre, il televisore è commercializzato come “Perfetto per la PlayStation 5” e offre tutte le funzioni di gioco più recenti che si possano desiderare, non solo per la console Sony. Le due connessioni HDMI 2.1 complete consentono di fornire tutte le funzioni a più di una console.

Naturalmente, il Sony X85J è perfetto anche come smart TV e offre un’ampia gamma di streaming, oltre al supporto per gli assistenti vocali, un doppio sintonizzatore e la funzione di registrazione USB. In questo modo è possibile guardare un programma e registrare l’altro.

Samsung AU8079
4K / UHD
60 Hz
No HDMI 2.1

Per chi vuole tenere d’occhio il proprio budget, il Samsung AU8079 offre un pacchetto complessivo completo che tuttavia non si avvicina ai dispositivi di fascia alta. Ciononostante, il televisore LCD economico si distingue per la buona qualità delle immagini e l’efficiente comportamento di riflessione. Il tutto è completato da un display fluido a 60 Hz, che fa apparire i movimenti fluidi.

I giocatori devono fare a meno delle connessioni HDMI 2.1, ma le console attuali sono comunque dotate di tutto il necessario. Anche l’audio è convincente e, se volete aggiornarlo, ci sono abbastanza opzioni di connessione per soluzioni esterne. Come Smart TV, il Samsung AU8079 è anche convincente e può convincere con una varietà di servizi di streaming, un sistema operativo fluido e attraverso la funzione SmartThings, il TV può anche essere integrato nella Smart Home.

Il successore, il Samsung AU8079B, è già disponibile, ma presenta solo pochi miglioramenti degni di nota. Pertanto, si può tranquillamente optare per il modello dell’anno scorso, che spesso è disponibile a un prezzo inferiore.

La classe superiore in un design chic: LG OLED G2

I televisori con cornice non solo sono belli da vedere, ma sono anche dotati di un’eccellente tecnologia. L’LG OLED evo G2 è il nostro preferito, perché è più luminoso e più efficiente dal punto di vista energetico grazie al pannello Evo integrato. Ciò consente di ottenere un ottimo contrasto e prestazioni d’immagine superiori, in grado di soddisfare qualsiasi appassionato di home cinema.

LG OLED evo G2 Featured Image
In un batter d’occhio, il G2 si trasforma in un dipinto di grande effetto.

Grazie al design estremamente piatto, il televisore è progettato per il montaggio a parete e si appoggia alla parete grazie al supporto da parete “No Gap” incluso. Purtroppo il supporto deve essere acquistato separatamente. Tuttavia, il televisore con cornice è in grado di visualizzare vari dipinti in modalità spenta e di trasformarsi in una splendida opera d’arte sulla parete con la semplice pressione di un pulsante.

LG OLED evo G2 Dark Souls
L’LG OLED evo G2 rende ogni gioco più bello.

I giocatori che hanno sempre desiderato giocare su una cornice possono ora farlo in tutta tranquillità. Le quattro connessioni HDMI 2.1 forniscono alle console o ai PC tutte le funzioni di gioco più recenti e i possessori di Xbox Series X possono persino godere dell’ottimizzazione dinamica delle immagini Dolby Vision Gaming.

Nonostante il design piatto, l’LG OLED evo G2 riesce a convincere anche con un buon audio. La riproduzione chiara dei dialoghi risalta positivamente e il suono può essere facilmente migliorato grazie alle connessioni disponibili. Non manca nulla nemmeno in termini di funzioni intelligenti e troverete una varietà di servizi di streaming, nonché il controllo vocale senza assistenti vocali e il famoso Magic Remote, che vi aiuta a navigare nel sistema operativo webOS 22 con facilità.

LG OLED G2
4K / UHD
120 Hz
4x HDMI 2.1
Compatible
Samsung The Frame 2022
4K / UHD
120 Hz
1x HDMI 2.1

Gli elementi decorativi del Samsung The Frame 2022 sono molto più ampi: qui non solo è possibile visualizzare quadri bellissimi e famosi tramite l’Art Mode non appena il TV è in stand-by, ma è anche possibile scambiare le cornici.

Che si tratti di colori accattivanti, di motivi moderni o di cornici decorative, Samsung offre un’ampia scelta, in modo che tutti possano trovare quello giusto per il proprio salotto. Anche interi scaffali possono essere collocati intorno al televisore, in modo che questo scompaia completamente nell’arredamento.

Inoltre, sebbene The Frame 2022 non offra una tecnologia così sofisticata come quella del suo concorrente LG, ci si può comunque aspettare una buona qualità dell’immagine, un suono solido e funzioni di gioco, tra cui le connessioni HDMI 2.1. Inoltre, sono presenti numerose funzioni intelligenti, per cui non dovrete fare a meno di servizi di streaming o altre comodità.

Tabella dei contenuti

65 pollici come nuovo standard televisivo

65 pollici – Un po’ più grande va bene

I televisori da 55 pollici sono ancora considerati la norma sul mercato dei televisori, ma la variante da 65 pollici sta lentamente diventando la nuova preferita. Questo è in parte dovuto al fatto che la dimensione è ora molto più accessibile ed è anche più facile da ottenere nel segmento di prezzo economico. Ma anche a causa dell’ormai enorme gamma di servizi di streaming, che, per così dire, portano il cinema direttamente a casa tua, la gente preferisce un televisore più grande in modo da essere molto più al centro dell’azione.

In termini di prezzo, non ci sono limiti nemmeno in questa categoria, dato che puoi ottenere un televisore da 65 pollici per il tuo salotto per meno di 1000 euro, ma puoi anche mettere sul tavolo molto di più. Dato che la maggior parte dei produttori ha un modello da 65 pollici, non dovrete fare a meno di nessuna caratteristica, specialmente nel segmento di fascia alta, se sono disponibili nella serie di modelli corrispondente. Questo è di solito il caso dei modelli più piccoli di una gamma, ma non del centro d’oro.

Uno schermo così grande è particolarmente adatto agli appassionati di film e serie che amano godere di contenuti perfetti per le immagini. Ma un televisore molto più grande della norma è anche adatto a un grande soggiorno, e i giocatori che vogliono godersi i giochi di ruolo con un mondo aperto e dettagliato amano anche raggiungere i 65 pollici.

Domande frequenti sui televisori da 65 pollici

La distanza raccomandata per i posti a sedere è di 3 metri, ma questa può anche essere superata o sottopassata se non c’è altro spazio. Ad una distanza di 4 metri, il televisore dovrebbe essere di almeno 65 pollici, ad una distanza ancora maggiore si dovrebbe optare per un televisore ancora più grande.

Un televisore con una diagonale di 65 pollici è largo in media 1,4 metri. Questo è lo spazio minimo richiesto da una panchina per TV, e ancora di più se si vogliono collocare altri apparecchi. È inoltre necessario prevedere uno spazio sufficiente per il montaggio a parete, poiché un televisore da 65 pollici è alto in media 80 cm.

Anche se il 55 pollici è ancora lo standard quando si parla di dimensioni dei televisori, il 65 pollici sta diventando il nuovo formato preferito dalle vendite. Pertanto, anche in questo caso esiste un’ampia gamma di prezzi e si possono già trovare televisori LCD a meno di 1000 euro. Tuttavia, il prezzo può anche salire, e soprattutto con i televisori di design si paga molto di più. In media, tuttavia, il prezzo di un televisore da 65 pollici è compreso tra 1500 e 2000 euro.

Lo standard VESA del televisore è importante se si desidera montarlo a parete. L’abbreviazione VESA sta per Video Electronic Standards Association ed è un accordo internazionale sui sistemi di montaggio degli schermi piatti. Sul retro di un televisore adatto al montaggio a parete sono presenti quattro fori con spaziatura orizzontale e verticale. Per determinare lo standard VESA corretto, misurare la distanza tra i fori.

Per un televisore da 65 pollici, le dimensioni possono variare, ma 400×400 sono le più comuni. È necessario acquistare supporti a parete appropriati per lo standard VESA esistente.

In media, un televisore da 65 pollici consuma 130-260 watt. Questo li colloca nella classe di efficienza energetica G dell’EU. Anche in questo caso, il materiale HDR consuma molta più energia rispetto ai contenuti SDR.

Un televisore da 65 pollici ha uno schermo molto grande ed è quindi perfetto per chi vuole vivere da vicino film e serie. Ma anche i giocatori che amano i giochi di ruolo e i videogiochi dettagliati troveranno un modello da 65 pollici molto più attraente di un modello di dimensioni inferiori.

I migliori televisori da 65 pollici a confronto
Pos. 1
Winner
92%
Samsung GQ65S95BATXZG Samsung GQ65S95BATXZG
Samsung
GQ65S95BATXZG
Al prodotto
PRO
  • Unparalleled picture quality
  • Brilliant colors
  • Viewing angle stable
  • Extensive equipment
  • All gaming features for current game consoles
CONTRA
  • Small risk of Burn-In
Pos. 2
91%
LG OLED65G29LA.AEU LG OLED65G29LA.AEU
LG
OLED65G29LA.AEU
Al prodotto
PRO
  • Rich colors
  • Perfect contrast
  • OLED picture quality
  • Smarter TV through webOS
  • All gaming features for PS5 & Xbox Series X
CONTRA
  • Small risk of Burn-In
Pos. 3
90%
LG OLED65G19LA LG OLED65G19LA
LG
OLED65G19LA
Al prodotto
PRO
  • OLED evo panel
  • Perfect Blacks
  • Contrast Ratio: ∞:1
  • Motion Handling
  • Viewing Angle
  • HDMI 2.1 ([email protected])
  • HDMI VRR & G-Sync Compatible VRR
  • Dolby Vision
  • Dolby Atmos
  • Alpha 9 Gen 4 AI Prozessor
CONTRA
  • Automatic Brightness Limiter (ABL)
Pos. 4
90%
LG OLED65C27LA.AEU LG OLED65C27LA.AEU
LG
OLED65C27LA.AEU
Al prodotto
PRO
  • Precise color reproduction
  • Brilliant picture quality
  • High contrast image with perfect black
  • Great reflection behavior
  • Everything you need for gaming
CONTRA
  • Small risk of burn-in
* Prezzi IVA inclusa, più spese di spedizione. Si prega di notare che i prezzi qui indicati potrebbero essere cambiati nel frattempo. Tutti i dati senza garanzia. Nella maggior parte dei casi si tratta di cosiddetti link di affiliazione. Se cliccate su un link di affiliazione ed effettuate un acquisto tramite questo link, riceviamo una commissione dal negozio online o dal fornitore in questione. Il prezzo non cambia per voi.
🔥 Le migliori offerte e offerte TV 🔥 Prendeteli subito!
Vai alle offerte